NewsRassegna Stampa

Caro carburante, i distributori di benzina fanno i furbi: 12 sanzionati dalla Finanza

Speculazioni sul carburante, rincari strani, ma anche scorretta comunicazione dei prezzi tra le tabelle esposte e le cifre impostate sulla pompa di benzina. La Guardia di Finanza ha pizzicato 12 distributori fuori regola. E ha sanzionato una decina di gestori. 

Le multe comminate rientrano nell’intensificazione delle attività di polizia economico-finanziaria avviate nel quadro del monitoraggio del settore della distribuzione dei prodotti petroliferi, in particolare per il contrasto di pratiche commerciali scorrette, manovre speculative sul “caro carburante” e traffici illeciti. «L’attività investigativa si è concentrata sulla posizione di alcuni gestori di distribuzione di carburante per autotrazione individuati a seguito di una mirata analisi di contesto in ordine alla recente impennata dei prezzi praticati dalle stazioni di servizio e del più generalizzato rilevante “caro energia” sofferto dai consumatori» fa sapere una nota del comando provinciale delle Fiamme gialle. «Ammontano a oltre 8mila euro le sanzioni comminate in esito agli interventi svolti, su tutto il territorio provinciale, dai finanzieri del nucleo di Polizia economico-finanziaria di Belluno, del gruppo di Belluno della Compagnia di Cortina e dalle Tenenze di Feltre, Auronzo e Agordo, che hanno individuato 12 impianti irregolari sia in ordine alla corretta pubblicità dei prezzi e della loro esposizione al pubblico, sia all’avvenuta comunicazione periodica dei prezzi al Ministero dello Sviluppo Economico che alla corretta gestione delle giacenze di prodotto. Sono 10 i gerenti di stazioni di servizio sanzionati in materia di “omessa comunicazione dei prezzi praticati” per ogni tipo di carburante commercializzato. Inoltre, è stata contestata una violazione per modifica all’impianto di distribuzione in difetto di autorizzazione e una violazione per cessione di prodotto in evasione d’imposta».

Fonte newsinquota.it

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button