NewsRassegna Stampa

Individuato il presunto ladro dell’autolavaggio di Quistello (MN): è un 43enne di San Benedetto.

Un’importante risultato è stato conseguito dai carabinieri nella loro attività di indagine per impedire reati predatori e e per assicurare alla giustizia i responsabili dei medesimi.
Nella giornata di venerdì i Carabinieri di Quistello, a conclusione delle attività d’indagine, hanno denunciato un 43enne di San Benedetto Po per il furto avvenuto la scorsa notte presso l’autolavaggio “Il Ciclone”.
Nell’occasione era stata danneggiata la colonnina del cambia monete ed erano stati asportati i gettoni ivi contenuti. Determinanti, per la ricostruzione dell’accaduto, sono state le telecamere del sistema di videosorveglianza che hanno consentito ai Carabinieri di riuscire ad arrivare all’identificazione del reo e al successivo recupero della refurtiva, poi restituita al legittimo proprietario. In questo caso le telecamere di videosorveglianza sono state importanti ma altrtettanto importanti restano le segnalazioni di cittadini che sono invitati ad avvertire le caserme dell’Arma in caso di presenze o eventi sospetti.

Fonte Lavocedimantova.it

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close