NewsRassegna Stampa

Roma, rapinato l’incasso del distributore di carburante: colpo da 65mila euro

Due i rapinatori in fuga. Il colpo messo a segno su viale dell’Oceano Indiano
Colpo grosso lunedì mattina dove due rapinatori hanno rubato l’incasso di un distributore di carburante. Ingente il bottino, con i due malviventi fuggiti con circa 65mila euro in contante.
Secondo quanto si apprende la rapina si è consumata intorno alle 11:00 del 9 novembre su viale dell’Oceando Indiano. Qui, due rapinatori a bordo di una moto di grossa cilindrata, una Honda Transalp bianca secondo quanto riferito alla polizia, hanno atteso che venisse prelevato l’incasso dei distributori self service di una pompa di benzina. Al momento propizio la coppia di banditi ha quindi bloccato l’auto con la quale il conducente stava andando a depositare il denaro in banca fermandone la corsa mentre si trovava all’altezza del civico 46 del viale che collega l’Eur alla zona di Decima-Torrino.
Infranto il vetro della vettura i due rapinatori hanno quindi accecato il conducente della vettura con dello spray urticante per poi rapinarlo della borsa contenente il denaro, circa 65mila euro. Poi la fuga.
Allertata la polizia sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato Esposizione di polizia. Ascoltata la vittima questa ha riferito che i due malviventi, con i volti travisati da caschi integrali e mascherine, avevano entrambi un accento romano. A parte la paura l’uomo non è dovuto ricorrere alle cure dell’ospedale.

Fonte romatoday.it

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close