NewsRassegna Stampa

Milano: dal 2023 una ricarica elettrica dal benzinaio.

Dal 2023, a Milano tutti i benzinai saranno obbligati a installare una colonnina elettrica presso i propri impianti. Lo ha deciso il Consiglio comunale con l’approvazione del nuovo Regolamento per la qualità dell’aria, provvedimento che definisce priorità e scadenze di una serie di azioni tese a migliorare la qualità ambientale in città.

La ricarica dal distributore

La nuova misura era già stata anticipata, qualche tempo fa, da Marco Granelli, assessore alla Mobilità del capoluogo lombardo. Ora che la norma è stata approvata, l’assessore precisa che “tutti i punti di vendita di carburante dovranno presentare un progetto entro il 1° gennaio 2022 mentre l’installazione delle colonnine dovrà avvenire entro 12 mesi successivi alla presentazione dello stesso. In caso di impossibilità tecnica la colonnina dovrà essere realizzata in un’area pubblica diversa dal sedime dell’impianto di distribuzione carburanti entro il 1° gennaio 2023″.

Tra un paio d’anni, quindi, considerando che a Milano ci sono circa 190 benzinai sparsi su tutto il territorio, gli automobilisti avranno a disposizione come minimo 390 nuovi punti dove poter ricaricare l’auto elettrica direttamente in un’area di servizio (ricordiamo che ogni colonnina dispone di almeno due prese di corrente) che si aggiungono agli impianti pubblici su strada già programmati per i prossimi mesi (116 quelli attualmente operativi ma Palazzo Marino ne ha autorizzati altri 240 per la prima parte del 2021). 

Fonte l’automobile.aci.it –  Articolo di Marina Fanara

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close