NewsRassegna Stampa

Controlli nelle pompe di benzina: denunciati 3 titolari di distributori in zona Udine

Il monitoraggio è stato eseguito nel mese di febbraio dai Carabinieri del Nil di Udine. Elevate anche sanzioni amministrative, per oltre 20mila euro.

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Udine, nell’ambito di servizi di controllo finalizzati alla verifica del rispetto delle norme anti-Covid e delle norme in materia di lavoro, nel mese di febbraio hanno effettuato controlli mirati nei distributori di carburanti e autolavaggi del capoluogo friulano e dei comuni limitrofi.

L’esito del monitoraggio ha portato alla denuncia in stato di libertà per tre titolari di società, per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro (estintori e cassette di primo soccorso).

In un distributore, inoltre, il titolare è stato denunciato per aver impiegato tre lavoratori extracomunitari “in nero”, senza regolare permesso di soggiorno.

Le tre attività imprenditoriali sono state sospese per la presenza di lavoro nero e sono state elevate complessivamente sanzioni amministrative per 20.400 euro e ammende per 5348 euro.

Fonte telefriuli.it

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button