NewsRassegna Stampa

Fuels Mobility – La Stazione di Servizio del futuro Tre giorni per progettare insieme la nuova rete di distribuzione per la mobilità del domani

Bologna, 5 ottobre 2021 – Fuels Mobility – La Stazione di Servizio del futuro – è il nuovo evento dedicato alle stazioni di servizio e alla loro evoluzione. Dal 6 all’8 ottobre, a Bologna, si riuniscono i principali stakeholder di settore per confrontarsi sulla trasformazione che ha permesso ai distributori di benzina di diventare retailer multienergia e multiservizi in risposta ai più moderni vettori energetici per una mobilità sostenibile.

La manifestazione nasce da un’idea di Mirumir, sviluppata assieme a BolognaFiere. Mirumir è stata ideatrice e per oltre 15 anni segreteria organizzativa di OIL&NONOIL, principale appuntamento nazionale dedicato alla filiera distributiva dei carburanti liquidi e gassosi, dal deposito al serbatoio. Negli anni la manifestazione ha registrato in media più di 5.000 visitatori, oltre 150 brand di aziende espositrici e decine di convegni e workshop altamente qualificati.

La sfida di Fuels Mobility è quella di rendere protagonista il comparto della distribuzione carburanti nel percorso che si sta tracciando verso una mobilità concretamente sostenibile.
Tre giorni di dibattito sui combustibili, tradizionali e alternativi, per offrire l’opportunità di esplorarne l’impiego in contesti che spaziano dalle stazioni di servizio per il trasporto su gomma ai punti di rifornimento dedicati al trasporto navale ed aereo.

L’iniziativa è realizzata con il patrocinio di: ALIS, Assocostieri, Assogasliquidi-Federchimica, Assogasmetano Assopetroli-Assoenergia, CIB-Consorzio Italiano Biogas, Confmobility, Enea, Fai-Federazione Autotrasportatori Italiani, Faib, Federlavaggi, Federmetano, Figisc, Freight Leaders, Grandi Reti, H2IT- Associazione Italiana Idrogeno e Celle a Combustibile, Simtur, Unem, Uni, Upei.

Fuels Mobility vede la partecipazione delle più importanti aziende del settore tra cui SNAM4Mobility, Iveco, Kew Technology, Schermolux, Siemens, Tper, Transadriatico, Vanzetti Engineering.

La manifestazione si inserisce nel più ampio palcoscenico della collaborazione tra BolognaFiere e Mirumir che si sono unite per presentare in contemporanea sei differenti manifestazioni che coabitano in una nuova e unica piattaforma espositiva. Un grande hub in cui i visitatori potranno conoscere e approfondire ogni aspetto della transizione energetica e delle nuove tecnologie per la sostenibilità.

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button