NewsRassegna Stampa

Torino: in piazza San Carlo mentre sta per lavare l’auto: la foto denuncia è virale

Critiche anche sull’assenza dei vigili

“Esiste una location migliore per lavare la macchina?” Lo ha chiesto Ombretta Roncarolo pubblicando sulla pagina facebook Rinnovamen-to, gruppo nato per protestare contro la bocciatura da parte della giunta Appendino al progetto della Tav. Lo scatto è diventato immediatamente virale.

Un giovane con un giubbotto scuro è fermo con la propria auto, una 500 nera, in piazza San Carlo proprio dove si trova la fontanella. Ai suoi piedi ha il secchio e i detersivi e appare evidente la sua intenzione di lavare la macchina in pieno centro.

Ombretta Roncarolo dice di aver scattato la foto nella mattinata di mercoledì 12 gennaio intorno alle ore 10.30. Dallo scatto non sono riconoscibili il volto della persona né la targa dell’auto.

Tra i commenti prevalgono le reazioni indignate che puntano il dito anche contro l’assenza e il mancato intervento da parte dei vigili. C’è chi sottolinea l’anomalia che l’auto fosse arrivata lì in zona pedonale e chi evidenzia come il lavaggio sul suolo pubblico sia vietato e chi ironizza sul fatto che il salotto buono di Torino sia diventato un autolavaggio o sul fatto che “potrebbe essere il portinaio del palazzo che arrotonda lo stipendio lavando le macchine ai proprietari. Domani gli porto anche la mia”.

Utilizzare l’acqua pubblica per lavare la macchina su suolo pubblico è ovviamente vietato e sono previste sanzioni dai 105 ai 422 euro per i trasgressori.

Fonte Torinotoday.it

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button