NewsRassegna Stampa

A Linate si ricarica l’auto elettrica in un quarto d’ora

Inaugurata la nuova stazione di colonnine super veloci

Una stazione superveloce per la ricarica di veicoli elettrici (alimentata a energia rinnovabile) è stata inaugurata all’aeroporto di Linate, a Milano. Le cinque colonnine della ‘superfast charging station’ hanno una potenza d’erogazione fino a 300 kW, che permette loro di ricaricare contemporaneamente dieci veicoli 24 ore su 24. La caratteristica principale è proprio la velocità: un’auto elettrica potrà essere ricaricata in massimo 20 minuti, con buona carica anche dopo un quarto dora. Prossimo passo a Malpensa, dove verranno installate quattro colonnine di cui tre superveloci, in modo da poter ricaricare fino a sette veicoli in parallelo.

La stazione è stata realizzata grazie all’alleanza tra Free To X (società di Autostrade per l’Italia) e Sea (che gestisce gli aeroporti di Linate e Malpensa). “Oltre al programma di installazione di 100 aree di ricarica ad alta potenza per veicoli elettrici lungo la nostra rete entro il 2023, la nostra azienda partecipa alla sfida globale della riduzione delle emissioni inquinanti anche al di fuori del sedime autostradale”, le parole di Elisabetta Olivieri, presidente di Autostrade per l’Italia. Le colonnine da 300 kW sono in corso d’installazione anche in 100 aree di servizio in tutta Italia, a 50 km massimi l’una dall’altra. 

E c’era anche il sindaco di Milano Beppe Sala, che ha promesso il raddoppio delle colonnine elettriche pubbliche in città. “Ora ne abbiamo solamente 400, e i cittadini ce le chiedono”; ha detto il sindaco: “Abbiamo approvato un raddoppio attraverso la conferenza dei servizi, a breve arriveremo a 800”.

Fonte milanotoday.it – Articolo di Massimiliano Melley

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button