NewsRassegna Stampa

Una cuccia per tutti: la storia del benzinaio che ha adottato 50 cani abbandonati

Ci troviamo in Brasile, a Campo Largo, e qui molti cani sono randagi oppure vengono abbandonati per strada ad affrontare un futuro incerto e pieno di pericoli. Per loro fortuna però in un centro abitato del grande stato del Sud America c’è anche una persona dal cuore grande che ha deciso di aprire le sue porte a tutti i cani soli che passavano di lì.

È un benzinaio che con la sua generosità ha già adottato ben 50 cani randagi o abbandonati. Non gli ha fornito soltanto un luogo in cui stare, ma anche una cuccia personale, coperte, una ciotola per l’acqua e una per il cibo e tutte le coccole dei passanti che attirati dalla situazione si avvicinano e regalano qualche carezza ai tanti cani.

Vorremmo congratularci con questo imprenditore. Sarebbe così bello se anche altri facessero lo stesso”, ha scritto nel post l’autore di questo video. I commenti sono a centinaia e tutti fanno i complimenti al benzinaio per il suo grande gesto d’amore.

Fonte rsd.it 

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button