NewsRassegna Stampa

San Donato Milanese dedica una via all’ex sindaco Carlo Squeri

Intitolazione in forma privata a dieci anni dalla scomparsa del manager Eni, parlamentare e sindaco di San Donato Milanese Carlo Squeri
San Donato Milanese ricorda il suo ex sindaco Carlo Squeri intitolandogli una via nell’area del Boschetto dei Tigli. Quella che doveva essere una cerimonia pubblica, nel rispetto delle normative anti-Covid e prevista originariamente per sabato 31 ottobre, è stata prudentemente rinviata, l’intitolazione avverrà dunque in forma strettamente privata alla presenza dell’attuale sindaco Andrea Checchi e di Luca Squeri, ultimogenito di Carlo ed Elena Squeri, imprenditore e politico sulle orme del padre.
Scomparso il 23 ottobre 2010 a 87 anni, Carlo Squeri fu partigiano bianco sull’Appennino e nel 1951 divenne a Parma il più giovane consigliere provinciale eletto d’Italia. Enrico Mattei lo volle fortemente con sé all’Eni, prima a Bolzano e poi a San Donato Milanese. Parallelamente, intraprese una carriera politica nelle fila della Democrazia Cristiana che lo portò ad essere parlamentare e per due volte sindaco di San Donato.

Fonte affaritaliani.it

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close