NewsRassegna StampaUncategorized

Diesel contro elettrico: ecco perché il primo vince sempre

Il mondo automobilistico è diviso in due: è meglio scegliere un’auto a diesel o un’auto elettrica? Proviamo a darvi una risposta in questo articolo
Le dinamiche interne del mondo automobilistico sono spesso in contrasto. Infatti, in questo momento storico, sta acquisendo un’importanza sempre maggiore la sfida che c’è tra tra motore a diesel e motore elettrico. Questi due tipi di alimentazione sono tra di loro contrapposti per vari motivi, sia per quanto concerne la natura del carburante, che per quanto riguarda le opinioni a riguardo. Molti automobilisti difficilmente lasceranno andare le loro auto con motore a diesel, le quali hanno costruito una reputazione molto forte nel corso degli anni.

Tuttavia, secondo opinione di molti, l’elettrico è decisamente il futuro. Questa tesi è avvalorata anche dalle idee che stanno avendo in merito le aziende e dalle relative produzioni che stanno mettendo in atto. Sicuramente, ciò che porta di positivo un’auto elettrica è un consumo minore e un tasso di inquinamento molto basso, ma per acquistarne una ci si deve fare un idea più a 360 gradi. Proviamo a farcela in base a questi 5 motivi per cui è ancora meglio preferire un’auto a diesel rispetto ad un’auto elettrica.

Diesel contro elettrico, ecco cinque motivi fondamentali per cui scegliere il gasolio potrebbe essere ancora giusto
Come detto anche prima, abbandonare le auto a diesel per molti automobilisti è molto difficile, poiché queste sono ancora sulla cresta dell’onda.

La prima motivazione che ti potrebbe spingere a scegliere ancora un auto a diesel è il prezzo di listino, il quale per le auto elettriche è ancora fin troppo alto. Tuttavia, ci saranno delle novità in futuro con prezzi di listino più bassi, ma per ora sono ancora troppo alti. La seconda motivazione sono i costi di manutenzione: essendo che molte auto elettriche hanno “officine personalizzate” (come Tesla ad esempio), i costi potrebbero essere davvero molto alti.

Il terzo motivo lo rintracciamo nella difficoltà di effettuare rifornimento, essendo che per trovare una colonnina elettrica potremmo percorrere anche molti km. Il quarto motivo è il costo del rifornimento stesso, che potrebbe essere molto superiore rispetto al rifornimento di gasolio. Il quinto e ultimo motivo è l’inquinamento. Molti non lo sanno, ma smaltire la batteria di un’auto elettrica alla fine del suo ciclo vitale non è affatto cosa semplice.

Insomma, facendo un resoconto di tutto ciò che abbiamo detto, possiamo dire che le auto elettriche sono sicuramente eccezionali su vari punti di vista, ma, forse, non sono ancora in grado di sostituire le auto a diesel attualmente.


Fonte tecnoandroid.it – articolo di Christian Savino

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close