NewsRassegna Stampa

Carburanti: cresce la rete Dkv per il rifornimento Gnl e ricarica elettrica

DKV Euro Service, azienda europea dei servizi per la mobilità, prosegue il proprio impegno per l’estensione costante della rete di ricarica elettrica, che conta 100.000 punti di ricarica di cui 10.500 solo in Italia
DKV è entrata di recente nella eFuel Alliance, un’organizzazione impegnata nell’espansione e nella promozione della produzione globale di eFuels e nella sua diffusione, con l’obiettivo che gli eFuels ottengano sempre più supporto politico e approvazione normativa.

“Siamo molto orgogliosi di essere coinvolti nella eFuel Alliance per i carburanti alternativi. Gli obiettivi climatici fissati dall’UE possono essere raggiunti solo combinando la mobilità elettrica con altri sistemi di alimentazione alternativi – gli eFuels possono svolgere un ruolo importante in questo senso, soprattutto grazie alla loro compatibilità con le infrastrutture esistenti” ha dichiarato Marc Erkens, Head of Sustainability e New Mobility di DKV Mobility

La rete di DKV, anche grazie al recente accordo con Air Liquid in Francia, ha raggiunto il numero di 120 stazioni di GNL, distribuite in 6 Paesi, permettendo così a DKV di diventare il fornitore della più grande rete di accettazione del GNL in Europa.

“La combinazione di mobilità ibrida, elettrica e, per quanto riguarda il trasporto merci, l’utilizzo di carburanti alternativi al diesel, sono sicuramente il modo più veloce ed efficace che abbiamo per rendere sostenibile il trasporto su gomma. DKV ci crede e offre soluzioni concrete ai nostri partner e clienti che vogliono aggiornare la propria flotta” ha aggiunto Marco Berardelli, Managing Director di DKV Italia.

Fonte Trasporti-italia.com

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close