NewsRassegna Stampa

Danneggiano la colonnina self service e “aspirano” i soldi: colpo notturno dal benzinaio.

È partita la caccia agli ignoti che nella notte tra sabato 5 e domenica 6 giugno sono riusciti a impossessarsi di diverse banconote contenute nella colonnina self service di un benzinaio della Bassa.

L’ipotesi più probabile è che abbiano davvero usato una sorta di “aspirapolvere”: è partita la caccia agli ignoti che nella notte tra sabato 5 e domenica 6 giugno sono riusciti a impossessarsi di diverse banconote contenute nella colonnina self service di un benzinaio della Bassa.

I fatti

A condurre le indagini i carabinieri della compagnia di Este, che nella mattinata di domenica si sono recati nel distributore di carburante di via Deserto su chiamata del proprietario, il quale aveva notato che gli autori del colpo, dopo aver forzato la fessura della colonnina self-service in cui si introducono le banconote, hanno letteralmente “aspirato” il denaro. L’importo esatto è ancora da quantificare.

Fonte padovaoggi.it

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button