NewsRassegna Stampa

Nei bagni del benzinaio spunta un serpente, arrivano i Vigili del fuoco

E’ accaduto alla Esso che sorge lungo la Cerca a Pessano.

“C’è un serpente in bagno, venite!”. La richiesta di aiuto è partita dal telefono del titolare del benzinaio Esso che sorge lungo la Cerca, al confine tra Pessano con Bornago e Gorgonzola. Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco.

E’ accaduto tutto in pochi minuti, venerdì 6 agosto 2021, intorno a mezzogiorno. Il titolare della pompa di benzina lungo la Sp13 ha visto un serpente muoversi veloce e infilarsi nei bagni della stazione di servizio. Non sapendo se si trattasse di un animale potenzialmente pericoloso o di una semplice biscia ha quindi chiesto l’aiuto dei Vigili del fuoco, che sono giunti sul posto per verificare la situazione. Il rettile si era già nascosto all’interno della turca e i pompieri hanno dovuto recuperarlo con delle apposite pinze. Una volta rimosso, l’emergenza è subito rientrata. Si è infatti scoperto essere un colubro, con ogni probabilità anche molto giovane. Si tratta di un serpente il cui veleno non rappresenta un rischio per gli uomini. E’ stato quindi liberato nei campi che sorgono alle spalle del benzinaio.

Fonte primalamartesana.it

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button