NewsRassegna Stampa

Tenta di rubare nell’area di servizio Ladro ripreso dalle telecamere

L’uomo ha agito nella notte tra domenica e lunedì: ha tentato di scassinare la cassa del self service

Tenta di scassinare la cassa del self service all’area di servizio di Serra de’ Conti. A riprendere quanto accaduto, nella notte tra domenica e lunedì sono state proprio le telecamere di videosorveglianza di cui è munita la stazione di servizio.

Dai filmati si vede agire un uomo che, con il volto coperto da un passamontagna, con un piede di porco cerca di forzare la cassetta contenente il denaro versato dagli automobilisti per il rifornimento “fai da te”. Il ladro però non è riuscito nel suo intento, tanto che alla fine è scappato senza riuscire ad aprire la cassetta. A mettere in fuga il malvivente potrebbe essere stato il passaggio di un’auto o forse il fatto di essersi reso conto di non riuscire ad aprire la cassetta. Essendo stata manomessa, comunque, la cassa, ieri non era possibile effettuare il self service pagando in contanti. Le immagini del ladro sono state diffuse sui social lanciando così un appello a riferire alle forze dell’ordine se qualcuno di notte avesse visto l’uomo aggirarsi lungo l’Arceviese. Proprio nel fine settimana i carabinieri hanno svolto specifici e mirati controlli per contrastare il fenomeno dei furti.

E in questo ambito nel weekend i carabinieri di Senigallia hanno svolto un capillare controllo del territorio per prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio. Proprio in questo contesto un 36enne di Sassoferrato è stato denunciato per furto perchè sorpreso all’interno del centro commerciale Il Maestrale mentre cercava di rubare della merce dal supermercato Ipercoop.

A Trecastelli invece un cinese di 50 anni, residente a Mondolfo, è stato sorpreso all’interno di un terreno coltivato mentre caricava della frutta sulla propria auto. Ieri pomeriggio poi c’è stato un gran lavoro per i vigili del fuoco che sono stati chiamati a intervenire a causa del temporale che si è abbattuto anche sul senigalliese. In città, ad esempio, si sono allagati i sottopassi di collegamento ai lungomare e diverse sono state le chiamate per segnalare rami caduti a terra.

A Barbara invece il maltempo ha provocato un black out con diversi distacchi dell’energia elettrica che sono stati subito segnalati dal sindaco al gestore.

Fonte ilrestodelcarlino.it

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button