NewsRassegna Stampa

Caro energia: Assopetroli-Assoenergia solidale con settore autotrasporto, apprezzamento per misure Mims. Ora attenzione al comparto distributivo 

Assopetroli-Assoenergia esprime apprezzamento per le misure annunciate dalla viceministra delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili Teresa Bellanova all’esito del Tavolo Autotrasporto tenutosi al Mims e che confluiranno nel decreto energia in fase di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Il provvedimento, le cui risorse ammontano a un totale di 80 milioni, rappresenta una prima forma di sostegno ad un settore fortemente colpito dal caro materie prime. Tra le altre misure adottate, un credito d’imposta per l’acquisto dell’AdBlue e di GNL, che Assopetroli-Assoenergia aveva già richiesto in occasione dello scorso decreto bollette e poi ancora in manovra di bilancio.  

L’Associazione, nell’esprimere solidarietà al settore dell’autotrasporto, auspica che l’intesa raggiunta possa indurre a mettere da parte le proteste di questi giorni.

Allo stesso tempo Assopetroli-Assoenergia sollecita il Governo a rivolgere la stessa attenzione ai temi del comparto della distribuzione dei carburanti, che è parte integrante della filiera, già da tempo in estrema difficoltà a causa della congiuntura sfavorevole, nonché in prima linea nel processo di riconversione dell’asset al fine di traguardare gli obiettivi di decarbonizzazione.

Fonte Assopetroli

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button