NewsRassegna Stampa

“Io sono l’uomo che va in un ristorante, si siede al tavolo e aspetta pazientemente, mentre il cameriere fa tutto, meno che annotare la mia richiesta.

Sono l’uomo che va in un negozio e aspetta zitto, mentre i venditori concludono le loro conversazioni private.
Sono l’uomo che entra dal benzinaio e non usa il clacson, ma aspetta pazientemente che l’impiegato finisca la lettura del suo giornale.
Sono l’uomo che spiega la sua disperata urgenza, ma non si lamenta se riceve risposta solo dopo settimane di attesa.
Sono l’uomo che, quando entra in un negozio, sembra chiedere un favore, implorare per un sorriso o sperando solo di essere notato.
Devi pensare che sono una persona silenziosa, paziente, del tipo che non crea mai problemi… ti sbagli.
Sai chi sono? Sono il cliente che non torna mai più!
Mi diverto guardando milioni spesi ogni anno in annunci di ogni ordine, per portarmi di nuovo alla tua azienda. Quando sono andato lì per la prima volta, tutto quello che avrebbero dovuto fare era solo una piccola gentilezza, semplice e economica: trattarmi con un po’ più di cortesia.
C’è solo un capo: il cliente.
E può licenziare tutte le persone dell’azienda, del presidente allo stagista, semplicemente spendendo i suoi soldi altrove.”


(Sam Walton, fondatore di Walmart)

Mostra di più

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close